LA NOSTRA STORIA

CSC AUTOMAZIONI nasce nel 1996 da Stefano e Cristiano Colzi, che dopo anni di esperienza maturata nella ditta di famiglia la “Colzi Piero Impianti Elettrici”, nata nel 1960, decidono di fondare CSC AUTOMAZIONI con l’intento di ricercare e sviluppare nuove tecnologie, ampliando lo spettro lavorativo.

 

All’inizio il settore di prevalenza è stato quello dello sviluppo delle tecnologie per PLC e PC industriali, con applicazioni prevalentemente nel settore tessile, attività principale nel distretto industriale Pratese. Successivamente è stato sviluppato il settore cartario e quello chimico. Contemporaneamente è stato sviluppato il settore dell’impiantistica aumentando di anno in anno gli addetti ed le quote di mercato, investendo sia in attrezzature che in formazione del personale.

Nel 1999 viene inaugurata la nuova sede di via di Maiano con i suoi oltre 650 mq tra uffici, magazzino ed area di carico e scarico.

I nuovi spazi a disposizione hanno permesso lo sviluppo e l’applicazione in nuovi settori, come la trasmissione dati, la domotica, sistemi scada di supervisione, impianti di sicurezza e videosorveglianza.

Dal 2005 una grande attenzione è stata rivolta agli impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili con particolare impegno al settore fotovoltaico. Nel 2008 vengono messi in funzione i primi impianti e nel Febbraio 2009 entra in esercizio anche un impianto da 5,04 KW sul tetto della sede della CSC AUTOMAZIONI, che riesce a soddisfare i propri consumi energetici, per circa il 65%.

 

A tutt’oggi CSC AUTOMAZIONI conta su un personale proprio di 13 unità, oltre ad una fidelizzata cerchia di collaboratori esterni altamente qualificati.